lunedì 17 settembre 2018

Vengo anch' io / Pugnochiuso: immersi nella natura


Eccomi!
Un bel post settembrino per salutare l' estate ormai alle porte e fare qualche bilancio.
Come è stata la tua estate?

La mia (nostra) è stata decisamente anomala, al di là di ogni aspettativa; 
ha sovvertito programmi e lanciato in aria appuntamenti, così, senza preavviso... ma alla fine si è conclusa bene, fortunatamente.

una vacanza sul Gargano, in Puglia.
Vengo anch'io - Pugnochiuso
Ora posso scriverne e mostrarti foto ma, fino al rientro, ho preferito godermi quei giorni "rubati", istante per istante.

Lo so che la parola d' ordine oggigiorno è condivisione e più lo fai in tempo reale, più funziona...
...beh, io ho scelto di farlo a posteriori e te lo racconto ora; 
sul momento me la sono vissuta tutta, questa esperienza: respirata fino in fondo.

Di foto ne abbiamo fatte, certo.
Ma 
- più che alla ricerca dello scatto perfetto, 
più che con l' intento di mostrare subito, immediatamente
un pò così...più alla "vecchia maniera"
con il proposito di stamparle al rientro e farne un piccolo diario;
 oppure per realizzarne una raccolta degli animali selvatici immortalati.

Esigenza di intimità, forse? 
Bisogno di ritrovarsi e ritrovarci, tra di noi e con noi stessi? Anche.

Un pò ci siamo ritirati...ed abbiam chiuso il mondo fuori ma...la cosa non ci ha fatto male.

Avevo esigenza di trascorrere del tempo con la mia famiglia 
- tutta la famiglia, 4zampe inclusi -. 

Avevo bisogno di ritrovarmi spensierata con mio figlio, di assaporare ogni momento: 
di giocare o di far niente...o semplicemente di leggere un libro davanti al mare, lentamente, insieme.

Avevo necessità di rallentare il respiro ed acquietarmi perchè lo so, da sempre, in mezzo alla Natura so farlo.


una vacanza sul Gargano, in Puglia.
Vengo anch'io - Pugnochiuso
Ti mostro il luogo dove da qualche anno torniamo sempre e volentieri: incastonato nel promontorio della Riserva Naturale del Gargano, tra mare e macchia, Mediterraneo e Foresta. 
E' per noi un luogo speciale, un rifugio ormai: lontano dalla confusione e dalle spiagge affollate e super attrezzate.

una vacanza sul Gargano, in Puglia.
Vengo anch' io - Pugnochiuso
Ti racconto un pò di quei giorni 
- a stretto contatto con la natura, per scelta
caratterizzati dal ritmo lento che ci piace tanto.

Il mare: atteso, desiderato, osservato. 
- a qualsiasi ora, quando e come ci andava...
...anche all'imbrunire, 
anche soli, 
anche soltanto per respirarne a fondo il profumo, seduti sulla riva a giocare coi ciottoli. -

Le passeggiate: lente, tra i sentieri pregni di odori. 
- Per goderci la compagnia allegra dei nostri cani; 
per scoprire meraviglie che solo la natura può regalarci ed imparare più di quanto a volte si possa imparare -.

una vacanza sul Gargano, in Puglia.
Vengo anch'io - Pugnochiuso
Hai mai fatto il gioco delle tracce con tuo figlio? 
Ogni giorno ne cercavamo sempre nuove...tra odori, segni, e soprattutto "cacche" di ogni tipo! beh, è stato divertente...

E così abbiamo appreso che il "colombaccio" è il cugino (decisamente più grosso) del nostro colombo domestico ed è selvatico;
abbiamo imparato a riconoscere le "grufolate" (i fossi che un cinghiale lascia sul terreno quando esce in cerca di cibo)...e che il "muflone" è tenero almeno quanto un cerbiatto.

una vacanza sul Gargano, in Puglia.
Vengo anch'io - Pugnochiuso
Due le spiagge - due calette, per la verità - :
Pugnochiuso e Portopiatto.
A quest' ultima puoi accedervi solo grazie ad una scalinata ricavata lungo il pendio; 
giù troverai ciottoli per lo più - preferisci la sabbia, forse?!? - e acqua limpida...ma nessuna paura: G. ci scorrazza senza difficoltà da quando aveva appena imparato a camminare!!!

Ti abbraccio, Olga                            Enjoy The Little Things!!!

Ti ricordo che puoi contattarmi al seguente indirizzo :3gufettisulcomo@gmail.com
puoi visitare la mia pagina fb ;
inoltre mi trovi anche su instagrampinterest e  google plus

Ciao, sono Olga: 
ex restauratrice, creativa da sempre, mamma fulltime e, da poco, pasticciera "al servizio dei bambini". 
Posso aiutarti a far felice il tuo bimbo...come?
Organizzando con te la festa che desidera o sorprendendolo con la torta e il suo personaggio preferito...che sia il Battesimo o un compleanno mi prenderò cura dei particolari e sarà il vostro giorno speciale.

Ho vissuto in molte città e ad ognuna sono legata ma da quando sono diventata mamma sono tornata a casa, a Napoli.


13 commenti: