lunedì 11 marzo 2019

Winnie The Pooh per il Primo Compleanno


Conosci la storia dell' orsacchiotto Winnie The Pooh?
Si tratta senza dubbio di uno tra i personaggi più fortunati ed amati della grande famiglia disneyana.

suggerimenti per festeggiare il Primo Compleanno
Winnie The Pooh
La sua nascita è avvenuta, a cavallo tra le due guerre, nella tranquillità della campagna inglese.

E' qui che Alan Alexander Milne (poeta, scrittore e giornalista) diede vita al personaggio di Winnie e degli altri abitanti del Bosco dei Cento Acri;
è qui che viveva con la sua famiglia e soprattutto è qui che cresceva il piccolo Christopher Robin, suo figlio e fonte di ispirazione per le sue invenzioni letterarie;
il bambino divenne, in poco tempo, protagonista inconsapevole (con i suoi pupazzi di pezza oggi custoditi alla biblioteca pubblica di New York), dei racconti scritti dal padre.

suggerimenti per festeggiare il Primo Compleanno
Winnie The Pooh cake
suggerimenti per festeggiare il Primo Compleanno
Winnie The Pooh cake
A dispetto dell' immaginario sereno e bucolico che caratterizza le storie di Winnie si profila e contrasta dunque una realtà emotiva ben più complessa e per certi aspetti tormentata.
Christopher e il suo orsacchiotto oscurarono rapidamente la fama dello stesso Milne diventando essi stessi oggetto di un successo e di una curiosità, a tratti morbosa, da parte del pubblico; 
è noto che, ad un certo punto, tutto questo non faciliterà affatto la vita di Robin nè i suoi rapporti con il padre.

suggerimenti per festeggiare il Primo Compleanno
Winnie The Pooh
Nonostante le vicende appena narrate, Winnie the Pooh
- con tutto l'universo che gli appartiene fatto di natura, amicizia e tenere creature -
è senza dubbio il soggetto preferito quando parliamo di allestimenti e interpretazioni per le feste dei più piccini.

Anche il papà e la mamma di Christian hanno voluto il tenero orsacchiotto per aiutare il loro piccolo a spegnere la sua prima candelina.

suggerimenti per festeggiare il Primo Compleanno
Winnie The Pooh cake

Ti abbraccio, Olga                               Enjoy The Little Things!!!

Ti ricordo che puoi contattarmi al seguente indirizzo :3gufettisulcomo@gmail.com
puoi visitare la mia pagina fb ;
inoltre mi trovi anche su instagrampinterest e  google plus


Ciao, sono Olga: 
ex restauratrice, creativa da sempre, mamma fulltime e, da poco, pasticciera "al servizio dei bambini". 
Posso aiutarti a far felice il tuo bimbo...come?
Organizzando con te la festa che desidera o sorprendendolo con la torta e il suo personaggio preferito...che sia il Battesimo o un compleanno mi prenderò cura dei particolari e sarà il vostro giorno speciale.

Ho vissuto in molte città e ad ognuna sono legata ma da quando sono diventata mamma sono tornata a casa, a Napoli.

lunedì 4 marzo 2019

Vengo anch'io / Carnevale di Capua


È tra quelli in grado di richiamare turisti da tutta la regione;
vanta una lunga tradizione ed origini ultracentenarie: 
già nel corso del 1800 si unirono (come spesso accadeva) la componente elitaria dei festini aristocratici con quella popolare;
la Festa finalmente usciva dal chiuso dei grandi palazzi nobiliari per scendere in strada, coinvolgere tutti e diventare pubblica.
È più o meno questa la storia della nascita del Carnevale di Capua.

rubrica dedicata alle offerte ludiche culturali e ricreative presenti sul territorio per tutta la famiglia
vengo anch'io / Carnevale di Capua

È doveroso fare una premessa:
Giunto alla sua 133° edizione, quest' anno è stato penalizzato purtroppo dall'eccezionale maltempo che si è abbattuto sulla Campania proprio qualche settimana fa, riportando danni ingenti ad almeno un paio di carri allegorici che, a quanto pare, non hanno preso parte alla tanto attesa sfilata.

rubrica dedicata alle offerte ludiche culturali e ricreative presenti sul territorio per tutta la famiglia
vengo anch'io / Carnevale di Capua

La manifestazione, inaugurata lo scorso Giovedì,  proseguita con gli appuntamenti del FINEsettimana appena trascorso, si concluderà domani, martedì 5.

Giornata piacevolissima, domenica:
nell' attesa che si radunassero le macchine da Festa e si aprisse il corteo, abbiamo pranzato con tutta calma godendoci un tiepido sole, già primaverile, in Piazza dei Giudici mentre i bimbi si rincorrevano tra coriandoli e stelle filanti 
-in un clima sospeso fatto di dame, Pulcinella e altre maschere che intanto passeggiavano conversando intorno a noi.-

rubrica dedicata alle offerte ludiche culturali e ricreative presenti sul territorio per tutta la famiglia
vengo anch'io / Carnevale di Capua
Gli eventi si svolgono, appunto, nel centro storico 
-di una bellezza peraltro, che merita sicuramente una prossima visita dedicata- ma il corteo si raduna e parte dal Quadrivio Caputo, si snoda lungo via Napoli per poi raggiungere la storica piazza.

rubrica dedicata alle offerte ludiche culturali e ricreative presenti sul territorio per tutta la famiglia
vengo anch'io / Carnevale di Capua

Tema di quest' anno è "C' era una volta":
su questo si è confrontata la comunità tutta 
(in primis la Pro-Loco ma anche studenti, scuole e cittadini) 
che si attiva per la tradizionale kermesse esplorando le svariate, possibili soluzioni e traducendole in fantasiose forme e con molteplici materiali.
C' era una volta...personaggi e citazioni dall' immaginario fiabesco:
La Bella e La Bestia, Alice (tra le tante proposte a riguardo, uno splendido  corteo delle famose carte da gioco);
C' erano una volta...creature terribili ed oniriche:
draghi, orchi ed unicorni;
C' era una volta...lo splendore dell' antico Egitto:
rievocazione più esilarante che pedissequa...

rubrica dedicata alle offerte ludiche culturali e ricreative presenti sul territorio per tutta la famiglia
vengo anch'io / Carnevale di Capua

rubrica dedicata alle offerte ludiche culturali e ricreative presenti sul territorio per tutta la famiglia
vengo anch'io / Carnevale di Capua


rubrica dedicata alle offerte ludiche culturali e ricreative presenti sul territorio per tutta la famiglia
vengo anch'io / Carnevale di Capua

rubrica dedicata alle offerte ludiche culturali e ricreative presenti sul territorio per tutta la famiglia
vengo anch'io / Carnevale di Capua
Personaggio caratteristico e carismatico è Re Carnevale, eletto anno dopo anno, protagonista di una ironica e pungente critica sociale che prende di mira i fatti e misfatti che hanno interessato la cittadina durante tutto l' anno.

rubrica dedicata alle offerte ludiche culturali e ricreative presenti sul territorio per tutta la famiglia
vengo anch'io / Carnevale di Capua
Questo è il Carnevale, la sua vera essenza: 
l' essere accomunati da una danza, da un ritmo, dal gusto di stare insieme; scoprirsi e ritrovarsi per poche ore, per stupirsi e per stupire;
gioia goliardica, anarchia e, nello stesso tempo, uguaglianza che la maschera ti concede...

I festeggiamenti si concluderanno domani, martedì 5 marzo: il programma prevede il raduno dei carri e dei gruppi in maschera alle ore 15.30.
Per maggiori informazioni puoi cliccare qui .

Tra gli altri appuntamenti presenti in rubrica, troverai anche i post dedicati ad altre manifestazioni carnevalesche alle quali abbiamo partecipato in passato. 

Ti abbraccio, Olga                               Enjoy The Little Things!!!

Ti ricordo che puoi contattarmi al seguente indirizzo :3gufettisulcomo@gmail.com
puoi visitare la mia pagina fb ;
inoltre mi trovi anche su instagrampinterest e  google plus

Ciao, sono Olga: 
ex restauratrice, creativa da sempre, mamma fulltime e, da poco, pasticciera "al servizio dei bambini". 
Posso aiutarti a far felice il tuo bimbo...come?
Organizzando con te la festa che desidera o sorprendendolo con la torta e il suo personaggio preferito...che sia il Battesimo o un compleanno mi prenderò cura dei particolari e sarà il vostro giorno speciale.

Ho vissuto in molte città e ad ognuna sono legata ma da quando sono diventata mamma sono tornata a casa, a Napoli.

lunedì 25 febbraio 2019

Biscotti stile Vietri


Lei.
Capelli lunghi, alta, sottile;
pochi fiori tra i capelli e nulla più.

biscotti segnaposto dipinti a mano e personalizzati con motivi ispirati alla ceramica vietrese.
biscotti Vietri style
E' tornata tra quelle strade: si arrampica tra quelle case;
è tornata per cercare, per ricordare;
è tornata per trovare.

biscotti segnaposto dipinti a mano e personalizzati con motivi ispirati alla ceramica vietrese
biscotti Vietri style
Forse perchè quei giorni sono impressi nella memoria più di quanto lei stessa riesca a ricordare.
Forse perchè di quelle estati le arrivano ancora intatti i colori e certi profumi, nitidi come fotogrammi:
il bianco candido e terso di certi vicoli in penombra;
odori di zagare e di mare,
le macchie viola dei bouganville...
...tutto è intenso, carico;
mai incerto, mai sbiadito.

E se cerca quiete immagina una stoffa leggera su una finestra aperta,
sente la brezza sul viso e vede il mare davanti, a pochi passi.

biscotti segnaposto dipinti a mano e personalizzati con motivi ispirati alla ceramica vietrese
biscotti Vietri style
I luoghi si fondono ma mai i particolari,
forse è per questo che ogni tanto prova a perdersi in essi.

A volte basta un terrazzo, quel terrazzo;
e la riva, quella riva lì, di fronte;
un vecchio centro su un tavolo malmesso;
voci, colazioni, risate.

E tra qualche briciola che ancora rimane,
teglie calde e gusci rotti,
lentamente si scioglie in bocca quel sapore antico:
di caramello e zeste di limoni.

Questa sera c'è Luna, una luna invadente, teatrale quasi;
Lei ne avverte l' energia,
avverte la marea ma non la vede:
sta pensando al Sole, domani.

biscotti segnaposto dipinti a mano e personalizzati con motivi ispirati alla ceramica vietrese
biscotti Vietri style
[Nelle foto i biscotti dipinti a mano con colori edibili.
Si tratta di pezzi unici, realizzati ad hoc come segnaposto per una Promessa di Matrimonio.
Il motivo decorativo, riprodotto sul biscotto, è estrapolato, con alcune varianti, da una decorazione più ampia ripetuta per personalizzare diversi particolari dell' evento.]

Ti abbraccio, Olga                               Enjoy The Little Things!!!

Ti ricordo che puoi contattarmi al seguente indirizzo :3gufettisulcomo@gmail.com
puoi visitare la mia pagina fb ;
inoltre mi trovi anche su instagrampinterest e  google plus

Ciao, sono Olga: 
ex restauratrice, creativa da sempre, mamma fulltime e, da poco, pasticciera "al servizio dei bambini". 
Posso aiutarti a far felice il tuo bimbo...come?
Organizzando con te la festa che desidera o sorprendendolo con la torta e il suo personaggio preferito...che sia il Battesimo o un compleanno mi prenderò cura dei particolari e sarà il vostro giorno speciale.

Ho vissuto in molte città e ad ognuna sono legata ma da quando sono diventata mamma sono tornata a casa, a Napoli.



lunedì 18 febbraio 2019

Vengo anch'io / Catacombe di San Gennaro


Ci sei mai stata alla Sanità?

Probabilmente sarai venuta a Napoli, forse anche più di una volta.
Scommetto che ne hai conservato un bel ricordo: mare, arte, clima gradevole, cibo ottimo...ma avrai fatto una passeggiata tra i vicoli del centro storico, giusto?
Tra gli antichi decumani e cardi della vecchia Neapolis...e forse ti sarai spinta giù, fino al mare...

Però forse, anzi sicuramente, avrai sentito parlare anche del Rione Sanità, pur non avendoci mai messo piede.
Ebbene si tratta di una delle aree più affascinanti di Napoli, dotata di un ricchissimo patrimonio storico-artistico e di una cultura pervasa da forze ed energie vitali vecchie e nuove.
Sento di poter affermare, con molta franchezza, che qui puoi trovare, più che altrove, ancora la città autentica e vera così pregna di tradizioni;
così colorata, sfrontata, vajassa anche...
...dove sacro e profano spesso si sono indissolubilmente intrecciati ed i segni sono tuttora leggibili.

Si tratta anche e soprattutto di una realtà difficile: un' area della città, tra le più malfamate ed impopolari, tristemente nota alla cronaca nazionale.

Eppure qualcosa si muove, ormai già da qualche anno e questo quartiere oggi non è più quello che era.
Ciò sta accadendo grazie all' impegno di alcune realtà giovani e sane che appartengono a questi stessi vicoli;
che qui affondano le proprie radici e qui hanno lanciato la propria sfida, lavorando sodo per il cambiamento.

La trasformazione, tra queste strade, è partita dall' interno, dal basso:
da chi ci vive, da chi affronta giorno per giorno i problemi di questa città;
da chi li conosce da vicino e non soltanto da articoli di giornale o dal dibattito televisivo del momento e, meno che mai, dalle pagine di un libro di successo.
Qui ci sono associazioni, gruppi, cooperative e singoli cittadini che operano concretamente sul territorio, che combattono quotidianamente per esempio contro l' abbandono scolastico e non solo.
Qui ci sono persone che creano opportunità concrete di lavoro per i ragazzi che vi abitano offrendo loro esempi concreti ed orizzonti tangibili ed alternative sane.
Persone trapiantate o che qui sono nate ma che parlano lo stesso linguaggio.

rubrica dedicata alle offerte ludiche, ricreative e culturali presenti a Napoli destinate a tutta la famiglia e ai bambini in particolare
Vengo anch'io - Catacombe di Napoli
Tutto è iniziato, pochissimi anni fa, da una chiesa, sita nel cuore del rione e destinata da tempo a deposito del vicino ospedale San Gennaro:
si tratta della Basilica di San Gennaro extra Moenia, oggi ripulita e teatro di molteplici iniziative culturali che pian piano stanno dando nuova luce a questo quartiere.
Da lì si è propagato questo processo di riqualificazione, valorizzazione e, lentamente, di rinascita non solo di quel sito ma di un intero territorio che ha eletto a fulcro e, al tempo stesso, simbolo di rinnovamento proprio le Catacombe che sullo stesso si estendono.
Rimaste chiuse ed inaccessibili per molto tempo oggi sono fruibili grazie all' impegno enorme e allo sforzo di alcuni ragazzi napoletani riunitisi in cooperativa: la Paranza.


rubrica dedicata alle offerte ludiche, ricreative e culturali presenti a Napoli destinate a tutta la famiglia e ai bambini in particolare
Vengo anch'io - Catacombe di Napoli

Oggi le abbiamo visitate poiché, tra le varie iniziative, questi ragazzi organizzano degli appuntamenti   riservati alle famiglie
 - se mi segui su Instagram avrai visto l' hashtag #portamiagiocare nelle storie -
e caratterizzati da un itinerario guidato semplificato (a misura di bambino) con laboratorio di ceramica a conclusione.

rubrica dedicata alle offerte ludiche, ricreative e culturali presenti a Napoli destinate a tutta la famiglia e ai bambini in particolare
Vengo anch'io - Catacombe di Napoli
 Ci siamo aggirati tra pareti di tufo, antiche sepolture, resti di monumentali basiliche e meravigliosi affreschi.
Abbiamo "fatto la conoscenza" di una bambina di pochi anni: Nonnosa, raffigurata sulla parete affrescata di un arcosolio, in abiti elegantissimi e in posa solenne insieme ai suoi genitori;
si tratta di una famiglia vissuta nei primissimi secoli subito dopo Cristo e che qui ha avuto la sua sepoltura.
Ci siamo soffermati dinanzi alla camera sepolcrale in cui furono traslate, originariamente, le spoglie di San Gennaro che, non tutti forse sapranno, a Napoli probabilmente non era mai stato ma di sicuro era stato vescovo di Benevento trovando la morte infine a Pozzuoli.

rubrica dedicata alle offerte ludiche, ricreative e culturali presenti a Napoli destinate a tutta la famiglia e ai bambini in particolare
Vengo anch' io - CatacombediNapoli
Alla fine ci siamo cimentati, genitori e figli, nella realizzazione di un manufatto in argilla.

rubrica dedicata alle offerte ludiche, ricreative e culturali presenti a Napoli destinate a tutta la famiglia e ai bambini in particolare
Vengo anch'io - Catacombe di Napoli
La prossima volta che deciderai di trascorrere qualche ora o qualche giorno in questa città ti consiglio di programmare una visita alle Catacombe approfittando magari di uno di questi appuntamenti per coinvolgere anche i più piccoli; per informazioni e prenotazioni clicca qui oppure visita la pagina fb.
Se sei curiosa di scoprire le altre destinazioni presenti in rubrica, puoi trovarle qui.

Ti abbraccio, Olga                               Enjoy The Little Things!!!

Ti ricordo che puoi contattarmi al seguente indirizzo :3gufettisulcomo@gmail.com
puoi visitare la mia pagina fb ;
inoltre mi trovi anche su instagrampinterest e  google plus

Ciao, sono Olga: 
ex restauratrice, creativa da sempre, mamma fulltime e, da poco, pasticciera "al servizio dei bambini". 
Posso aiutarti a far felice il tuo bimbo...come?
Organizzando con te la festa che desidera o sorprendendolo con la torta e il suo personaggio preferito...che sia il Battesimo o un compleanno mi prenderò cura dei particolari e sarà il vostro giorno speciale.

Ho vissuto in molte città e ad ognuna sono legata ma da quando sono diventata mamma sono tornata a casa, a Napoli.


lunedì 22 ottobre 2018

Uno Sweet Table...Pret-a-porter


Uno Sweet Table pronto all' uso; anzi due.

In entrambi i casi si tratta di Battesimo.

In entrambi i casi un allestimento a distanza: pensato, progettato ma non eseguito personalmente;
una sorta di vademecum, corredato di schizzi, linee guida, utensili, contenitori e anche consigli ma con un punto fermo sempre ben presente: personalizzazione.

Non una generica confezione "indossabile" da chiunque ed in qualsiasi contesto, quindi; 
ma qualcosa in cui i protagonisti si riconoscessero: qualcosa che avevamo comunque ideato insieme.

Una formula, da affinare sicuramente e mettere a punto, che si è rivelata efficace e poco pretenziosa e che, soprattutto, ha coinvolto i protagonisti impegnandoli poi, concretamente, nella "messa in opera".

Semplice l' iter procedurale seguito. 
Guardando alla bomboniera ed alla gamma di colori adottata ho riproposto:

-un tenerissimo angioletto caketopper che stringe tra le mani un candido cuoricino, per Valentino;
-un simpatico bebè con tanto di biberon e pannolino più qualche tenero orsacchiotto sulla torta di Christian.

E ancora: 
-una calda alternanza di celeste, bianco e beige per i particolari e l' allestimento del primo.

-Più semplicemente, azzurro e bianco, per il secondo.

[E poi boulle di vetro in sintonia col resto, vestite a festa e pronte solo ad esser messe in mostra..
...contenitori, alzatine;
nastri, coccarde, visioni d' insieme e dettaglio del particolare: ipotesi di confettate ed alternanze cromatiche; 
il tutto nero su bianco, come in una specie di progetto esecutivo.]

Un allestimento "in scatola"... pronto all' uso, "pret-a-porter" insomma, ma dove le parole chiave sono e restano: unicità e personalizzazione.

proposte di allestimento e Sweet Table per battesimo
cake topper

proposte di allestimento e Sweet Table per battesimo
cake topper

proposte di allestimento e Sweet Table per battesimo
Torta battesimo
proposte di allestimento e Sweet Table per battesimo
Torta battesimo

proposte di allestimento e Sweet Table per battesimo
Cake pops

proposte di allestimento e Sweet Table per battesimo
crostatine
proposte di allestimento e Sweet Table per battesimo
mini cakes

proposte di allestimento e Sweet Table per battesimo
Lettere Biscotto



Ti abbraccio, Olga                               Enjoy The Little Things!!!

Ti ricordo che puoi contattarmi al seguente indirizzo :3gufettisulcomo@gmail.com
puoi visitare la mia pagina fb ;
inoltre mi trovi anche su instagrampinterest e  google plus


Ciao, sono Olga: 
ex restauratrice, creativa da sempre, mamma fulltime e, da poco, pasticciera "al servizio dei bambini". 
Posso aiutarti a far felice il tuo bimbo...come?
Organizzando con te la festa che desidera o sorprendendolo con la torta e il suo personaggio preferito...che sia il Battesimo o un compleanno mi prenderò cura dei particolari e sarà il vostro giorno speciale.

Ho vissuto in molte città e ad ognuna sono legata ma da quando sono diventata mamma sono tornata a casa, a Napoli.



lunedì 1 ottobre 2018

Heidi e Peter si sposano: un matrimonio in montagna


Da qualche parte, ovunque, si nasconde una storia...
...ed ogni storia, piccola o grande che sia, racchiude un mondo con mille, altre, infinite storie
e poi altri mondi
e persone
e volti.

C'è un attimo, solo uno -prezioso- in cui puoi farne parte anche tu: 
accade se oltrepassi la soglia, ti fermi ed ascolti.

segnaposto wedding
Heidi e Peter segnaposto
Heidi e Peter si sono sposati.
Eh si, hai capito bene: si sono sposati ed hanno fatto festa lassù, tra i monti 
- in verità non saprei dire se ci fossero pure le caprette, il nonno e il Sanbernardo...ma tanta, tanta natura di sicuro -.

segnaposto wedding
Heidi e Peter seganposto
Lei è una ragazza di città;
Lui vive a più di 1000 mt. ed è proprio lì che si incontrano e si innamorano.
Lei è M.
Lui è N.
M. lascia tutto per amore e lo raggiunge...basta un attimo e per gli amici, d' ora in avanti, saranno semplicemente Heidi e Peter.

segnaposto wedding
Heidi e Peter segnaposto
Questa è la trama;
questa è la storia di M. e N.
e, insieme, il loro palcoscenico
e scenario.

Il paesaggio montano come sfondo;
un allestimento caldo ed intimo - è più un equilibrio di materiali e decorazioni - per citare le sue parole quando me ne ha parlato.
Dettagli in legno, colori naturali ed elementi offerti dalla natura 
- fiori selvatici, ortensie locali e
fiorellini del bosco...-
Un vecchio banco da falegname in legno antico per la confettata...

Un incanto già solo ad immaginarlo un simile sfondo.
Con questi presupposti, abbiamo optato insieme per sacchetti in juta e tinte naturali.

segnaposto wedding
Heidi e Peter segnaposto
Io M., di persona non la conosco; 
non conosco nemmeno Lui nè ho mai visitato il luogo che ha visto sbocciare e fiorire il loro amore;
ma ho conosciuto questa storia, la loro storia - piccina e preziosa - e allora, se provo a costruire i loro volti mi viene spontaneo immaginarli così.😃

segnaposto wedding
Heidi e Peter segnaposto

Ti abbraccio, Olga                               Enjoy The Little Things!!!

Ti ricordo che puoi contattarmi al seguente indirizzo :3gufettisulcomo@gmail.com
puoi visitare la mia pagina fb ;
inoltre mi trovi anche su instagrampinterest e  google plus

Ciao, sono Olga: 
ex restauratrice, creativa da sempre, mamma fulltime e, da poco, pasticciera "al servizio dei bambini". 
Posso aiutarti a far felice il tuo bimbo...come?
Organizzando con te la festa che desidera o sorprendendolo con la torta e il suo personaggio preferito...che sia il Battesimo o un compleanno mi prenderò cura dei particolari e sarà il vostro giorno speciale.

Ho vissuto in molte città e ad ognuna sono legata ma da quando sono diventata mamma sono tornata a casa, a Napoli.



lunedì 17 settembre 2018

Vengo anch' io / Pugnochiuso: immersi nella natura


Eccomi!
Un bel post settembrino per salutare l' estate ormai alle porte e fare qualche bilancio.
Come è stata la tua estate?

La mia (nostra) è stata decisamente anomala, al di là di ogni aspettativa; 
ha sovvertito programmi e lanciato in aria appuntamenti, così, senza preavviso... ma alla fine si è conclusa bene, fortunatamente.

una vacanza sul Gargano, in Puglia.
Vengo anch'io - Pugnochiuso
Ora posso scriverne e mostrarti foto ma, fino al rientro, ho preferito godermi quei giorni "rubati", istante per istante.

Lo so che la parola d' ordine oggigiorno è condivisione e più lo fai in tempo reale, più funziona...
...beh, io ho scelto di farlo a posteriori e te lo racconto ora; 
sul momento me la sono vissuta tutta, questa esperienza: respirata fino in fondo.

Di foto ne abbiamo fatte, certo.
Ma 
- più che alla ricerca dello scatto perfetto, 
più che con l' intento di mostrare subito, immediatamente
un pò così...più alla "vecchia maniera"
con il proposito di stamparle al rientro e farne un piccolo diario;
 oppure per realizzarne una raccolta degli animali selvatici immortalati.

Esigenza di intimità, forse? 
Bisogno di ritrovarsi e ritrovarci, tra di noi e con noi stessi? Anche.

Un pò ci siamo ritirati...ed abbiam chiuso il mondo fuori ma...la cosa non ci ha fatto male.

Avevo esigenza di trascorrere del tempo con la mia famiglia 
- tutta la famiglia, 4zampe inclusi -. 

Avevo bisogno di ritrovarmi spensierata con mio figlio, di assaporare ogni momento: 
di giocare o di far niente...o semplicemente di leggere un libro davanti al mare, lentamente, insieme.

Avevo necessità di rallentare il respiro ed acquietarmi perchè lo so, da sempre, in mezzo alla Natura so farlo.


una vacanza sul Gargano, in Puglia.
Vengo anch'io - Pugnochiuso
Ti mostro il luogo dove da qualche anno torniamo sempre e volentieri: incastonato nel promontorio della Riserva Naturale del Gargano, tra mare e macchia, Mediterraneo e Foresta. 
E' per noi un luogo speciale, un rifugio ormai: lontano dalla confusione e dalle spiagge affollate e super attrezzate.

una vacanza sul Gargano, in Puglia.
Vengo anch' io - Pugnochiuso
Ti racconto un pò di quei giorni 
- a stretto contatto con la natura, per scelta
caratterizzati dal ritmo lento che ci piace tanto.

Il mare: atteso, desiderato, osservato. 
- a qualsiasi ora, quando e come ci andava...
...anche all'imbrunire, 
anche soli, 
anche soltanto per respirarne a fondo il profumo, seduti sulla riva a giocare coi ciottoli. -

Le passeggiate: lente, tra i sentieri pregni di odori. 
- Per goderci la compagnia allegra dei nostri cani; 
per scoprire meraviglie che solo la natura può regalarci ed imparare più di quanto a volte si possa imparare -.

una vacanza sul Gargano, in Puglia.
Vengo anch'io - Pugnochiuso
Hai mai fatto il gioco delle tracce con tuo figlio? 
Ogni giorno ne cercavamo sempre nuove...tra odori, segni, e soprattutto "cacche" di ogni tipo! beh, è stato divertente...

E così abbiamo appreso che il "colombaccio" è il cugino (decisamente più grosso) del nostro colombo domestico ed è selvatico;
abbiamo imparato a riconoscere le "grufolate" (i fossi che un cinghiale lascia sul terreno quando esce in cerca di cibo)...e che il "muflone" è tenero almeno quanto un cerbiatto.

una vacanza sul Gargano, in Puglia.
Vengo anch'io - Pugnochiuso
Due le spiagge - due calette, per la verità - :
Pugnochiuso e Portopiatto.
A quest' ultima puoi accedervi solo grazie ad una scalinata ricavata lungo il pendio; 
giù troverai ciottoli per lo più - preferisci la sabbia, forse?!? - e acqua limpida...ma nessuna paura: G. ci scorrazza senza difficoltà da quando aveva appena imparato a camminare!!!

Ti abbraccio, Olga                            Enjoy The Little Things!!!

Ti ricordo che puoi contattarmi al seguente indirizzo :3gufettisulcomo@gmail.com
puoi visitare la mia pagina fb ;
inoltre mi trovi anche su instagrampinterest e  google plus

Ciao, sono Olga: 
ex restauratrice, creativa da sempre, mamma fulltime e, da poco, pasticciera "al servizio dei bambini". 
Posso aiutarti a far felice il tuo bimbo...come?
Organizzando con te la festa che desidera o sorprendendolo con la torta e il suo personaggio preferito...che sia il Battesimo o un compleanno mi prenderò cura dei particolari e sarà il vostro giorno speciale.

Ho vissuto in molte città e ad ognuna sono legata ma da quando sono diventata mamma sono tornata a casa, a Napoli.