sabato 16 novembre 2013

UN RACCONTO DI NATALE...


Con questo post partecipo al 2compliblog di Lesfleursdemicol

Quando penso al Natale mi viene in mente una Vigilia trascorsa a casa dei 

nonni paterni...un pò una consuetudine ma tanto poi, altrove non aveva mai lo  

stesso sapore...

nè lo stesso colore!





portacandele in spago grezzo

e penso ad una Viglia in particolare:

la casa presa d' assalto da una "carovana" di gente: una 50ina di persone

tra zii, zie, cugini e cuginette varie e, a volte, i suoceri di chicchessia al

seguito.

C' era talmente poco spazio a tavola che dovevi star seduto di sbieco e per 

capire quel che stava dicendo chi era seduto all' altro lato del tavolo dovevi


leggergli il labiale...


C' era la tavolata dei "grandi" e la nostra "tavolata" che non si può facilmente 

definire poichè c' erano almeno un paio di rappresentanti per ogni età...




...poi il turno delle letterine e poesiole varie (che a volte erano doppioni...

statisticamente parlando la cosa era altamente probabile);

le tombolate infinite spesso "teatralizzate"...

le "processioni" di piatti sporchi... di piatti pieni...di mamme e di zie tra sala 

da pranzo e cucina...tra tavola e lavandino...




la tavola invasa da bucce di mandarino, fagioli secchi e tutto ciò che potesse

servire a "segnare" i numeretti sulle cartelle della Tombola...


e infine l' attesa...

e la Messa di mezzanotte...

e la sorpresa di una nevicata dolce ed inaspettata...

e noi che la guardavamo col naso in sù davanti ad un falò...



e voi?!? mi regalereste il vostro racconto di Natale???

unabbraccio e buona domenica a tutti! Enjoy the little things!


anche questo portacandele è disponibile per la vendita, se siete interessati potete visitare il mio shop o scrivermi a quest' indirizzo: 3gufettisulcomo@gmail.com;
per ulteriori foto potete visitare la mia pagina fb

30 commenti:

  1. Il tuo racconto sa proprio di Natale in famiglia e per tanti aspetti è simile ai miei. Il tavolo dei grandi e dei piccoli, l'andirivieni tra tavolo e cucina, l'odore di mandarino...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si...il sapore speciale che ha il Natale quando si è' piccoli
      Grazie Gemma, unabbraccio

      Elimina
  2. Sei fortunata cara mirò,
    e molto brava nell'addobbare il tuo splendido Natale!

    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Mary...auguro a tutti un Natale pieno di calore familiare, di magia che si possa portare dentro per sempre!

      Elimina
  3. Il natale da adulti non ha lo stesso sapore. Almeno per me. Bellissimi i tuoi portabicchiri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. solo quando arrivano i bambini ritroviamo quella magica atmosfera!
      grazie Annamaria

      Elimina
  4. Molto bello il portacandele che hai realizzato. Sai ,i miei ricordi dei Natali da bambina sono molto simili al tuo : dai nonni , materni o paterni , con il tavolo di noi cuginetti e quello degli adulti , il coniglio e le patate cotti nel forno della stufa a casa della nonna materna ,il profumo della cannella dei dolci che ci preparava . Dai nonni paterni invece ricordo la sera della vigilia , il rito di riempire la borsa dell'acqua calda con l'acqua della stufa prima di andare a letto e le favole che mio nonno mi raccontava dopo cena , mentre io ascoltavo seduta sulle sue ginocchia. E poi sono arrivati i Natali con mio figlio.....e di nuovo magia !!!!!! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara Mirtilla per aver condiviso il tuo ricordo!
      unabbraccio

      Elimina
  5. Ciao! Vengo da kreattiva! Devo dire che il tuo blog mi é piaciuto molto e per questo sono diventata tua fan!

    RispondiElimina
  6. Ciao, arrivo da kreattiva e sono felice di conoscerti e diventare tua fan!
    se ti va passa per un caffe virtuale
    a presto!

    RispondiElimina
  7. Ciao, ho scoperto il tuo blog grazie a Krettiva :)

    Ti andrebbe di partecipare al mio 1° International Giveaway Firmoo? Ti aspetto!
    A presto :)

    Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dell' invito! passerò da te così vedrò di cosa si tratta!

      Elimina
  8. Ciao, questo portacandele è bellissimo! anche gli altri tuoi oggetti creati con lo spago sono veramente belli! Complimenti!
    Ho pensato a te per un premio, se ti fa piacere, questo è il link http://www.enjoylifeblog.com/2013/11/conoceme-un-nuovo-premio.html
    Ciao
    Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sei davvero carinissima...grazie! verrò a ritirarlo prestissimo!

      Elimina
  9. Sono tutti veramente belle le tue creazioni, ma questo portacandele è bellissimo. Complimenti!
    Nuova follower vengo da kreattiva e se ti va passa a trovarmi c'è un complycandy che ti aspetta.
    Sara de il blog di Maryanne
    http://sadioni.blogspot.it/2013/11/my-compli-candy.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara! Mi hai incuriosita...passerò' certamente al più' presto!
      Unabbraccio e buona domenica

      Elimina
  10. Ciao Anch'io ti ho conosciuto tramite Kreattiva!!!
    Molto belli e davvero originali i tuoi porta candela. Sei bravissima.
    Ho visto anche i vasetti e sono spettacolari!!!!
    Brava!!! Buon fine settimana.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Grazie, sei veramente molto gentile! Buon fine settimana anche a te!

    RispondiElimina
  12. ciao ho conosciuto il blog tramite kreattiva ti seguo volentieri maryentuttoditutto.blogspot.it

    RispondiElimina
  13. Ciao! Nella puntata di ieri sera abbiamo parlato di questa tua creazione. Per ascoltare il podcast (scaricarlo e condividerlo quante volte vuoi) visita il nostro blog oppure segui questo link: http://www.wipradio.it/2013/12/03/mvm-a-christmas-decoration-decorazioni-natalizie-per-tutti-i-gusti/ . Alla prossima e ancora complimenti!!!

    RispondiElimina
  14. Che bello il Natale in famiglia, a me piace da matti anche se alla fine mi ritrovo uno straccetto.
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me e' l' unico posto dove si possa trascorrere e festeggiare il Natale ma, hai ragione, e' molto faticoso!
      Unabbraccio

      Elimina
  15. Un meraviglioso ricordo dal profumo di affetto, calore, famiglia e mandarini....grazie mille!!!!Mi porto via il link e metto questo bellissimo ricordo in una scatola al sicuro :-) un bacione Micol

    RispondiElimina
  16. Ciao! Ieri sera in puntata abbiamo nuovamente nominato questa tua creazione! (sapeva troppo di San Valentino oltre che di Natale!) se vuoi ascoltare il podcast lo puoi trovare qui: http://www.wipradio.it/2014/02/11/mvm-due-cuori-e-una-craft-room-con-giada-e-giulia/ Ciao!!

    RispondiElimina
  17. Ciao, ti ho conosciuta partecipando al Party di Micol!Che bella scoperta questo blog!Il tuo racconto del Natale mi ha riportata indietro nel tempo!Mi aggiungo con molto piacere ai tuoi follower!

    RispondiElimina
  18. Il Natale in famiglia è sempre magico!
    Arrivo dal compliblog di Micol, piacere di conoscerti!

    RispondiElimina